Le nostre parole desuete su “La Repubblica”

Ebbene sì, questo nostro blog, nato un po’ così per caso, soprattutto per nostro divertimento, è stato citato sull’edizione odierna de La Repubblica. Emerge come non sia soltanto un nostro vezzo la raccolta di parole che non vengono più utilizzate, o per meglio dire desuete.

Contribuite, scrivete quindi se lo desiderate nelle pagine apposite, i termini che a vostro avviso meritano attenzione. Il tutto, perché no, condito da un po’ di fantasia e creatività.

Ecco il link dell’articolo: http://www.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/2011/09/14/news/parole_perdute-21634182/index.html?ref=search

Annunci

Un commento su “Le nostre parole desuete su “La Repubblica”

  1. Vorrei adottare gli aggettivi inciprignito e manciago

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...